Consulente sicurezza sul lavoro a Milano

La sicurezza sul luogo di lavoro non può risolversi eslusivamente nell’adesione alle linee guida in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Un ambiente di lavoro sicuro nasce dal modo in cui le persone percepiscono, aderiscono e comunicano sugli standard di sicurezza. Il fondamento di qualsiasi sforzo contro gli infortuni sul lavoro è quello che incoraggia i dipendenti a identificare i comportamenti a rischio e le opportunità di miglioramento, in modo che qualsiasi decisione riguardante la sicurezza durante le attività di routine quotidiana, sia informata e consapevole.

La cultura della sicurezza sul lavoro

In pratica: è fondamentale creare una cultura della sicurezza. Per quanti cartelli e segnali tu possa mettere in azienda, per quanto tu possa essere attento, gli incidenti accadono. Ma cosa succede quando un dipendente subisce un infortunio, anche non gravissimo, sul posto di lavoro? La tua azienda potrebbe perdere un membro prezioso del team per un periodo di tempo indeterminato e potrebbe aprirsi il farraginoso tema delle responsabilità, dei risarcimenti e delle coperture assicurative. È molto meglio contribuire a creare un interesse del lavoratore sul tema della sicurezza. Questo permette di mappare i rischi prima che diventino un problema.

Molti lavoratori non amano perdere tempo e sono portati a sottovalutare i rischi. Una pozza d’olio sul pavimento, un contenitore ingombrante fuori posto, un area di lavoro pericolosa non segnalata adeguatamente – per non parlare della mancanza dei dispositivi di sicurezza come casco, occhiali e scarpe antinfortunistica – sono tutte situazioni su cui spesso il lavoratore non si sofferma responsabilmente a valutare le possibili conseguenze, per fretta o per reiterazione di comportamenti ereditati e ormai assimilati nella pratica quotidiana del lavoro. Ma il passo falso è sempre in agguato.

E se non fosse una cosa da nulla?

Molti lavoratori, inoltre, trascurano quelli che considerano “piccoli graffi”. Invece di perdere tempo recandosi al più vicino pronto soccorso, tamponeranno in modo definitivo quello che dovrebbe essere solo un primo intervento con la cassetta del pronto soccorso. Però, quello che sembra un piccolo graffio può facilmente diventare qualcosa di peggiore. Il pericolo di infezioni presenti sul luogo di lavoro richiedono, dopo il primissimo intervento sul posto, l’approvazione e la valutazione medica. Dopo qualsiasi infortunio, anche se di lieve entità a prima vista, prendi sempre le misure necessarie per segnalare l’infortunio e discutere le opzioni di trattamento.

foto-donna

Preventivi Gratuiti
Nessun obbligo di impegno


Ricorda che un atteggiamento vigile e una formazione costante aiutano a creare un clima in cui la sicurezza è un soggetto presente e attivo e porta risultati di benessere e produttività. Un ambiente di lavoro non è mai fatto da una sola persona, ma è un lavoro di squadra che richiede condivisione di obiettivi. In caso di domande e dubbi sulle pratiche adottate nella tua azienda non esitare a rivolgerti al consulente sulla sicurezza sul lavoro.

L’aiuto del consulente della sicurezza

Lesioni o malattie sul luogo di lavoro sono in gran parte prevedibili, ma, per essere efficaci, le iniziative per la sicurezza sul luogo di lavoro richiedono sia la vigilanza in materia di formazione sulla sicurezza e ispezioni, sia la stretta osservanza di tutte le norme e regolamenti. Questo è il motivo per cui non è mai giusto incoraggiare o chiudere un occhio sui dipendenti che prendono scorciatoie o si fanno prendere la mano dall’uso degli strumenti o delle attrezzature, senza utilizzare pratiche e dispositivi di sicurezza adeguati per portare a termine il lavoro. Anche quando ti sembra di poter fare un’ eccezione, stai mettendo i tuoi dipendenti e la tua attività in una situazione potenzialmente pericolosa e crei pericolosi precedenti. A volte, occorre vincere le resistenze dei propri dipendenti per ottenere che la sicurezza diventi una pratica lavorativa virtuosa. Il consulente di sicurezza sul lavoro si rivelerà un aiuto basilare.

Fornitura dispositivi di sicurezza

In particolare, le attrezzature di sicurezza e protezione devono essere sempre indossate durante le attività che lo richiedono. Anche quando i lavoratori sono a disagio o credono di poter fare il lavoro “come lo hanno sempre fatto”, hanno bisogno solo di creare un’abitudine a indossare i dispositivi di sicurezza. I lavoratori devono imparare che quello “che non succede in una vita può succedere in un attimo” e a comportarsi di conseguenza. È d’altronde necessaria una valutazione per capire quali sono i DPI indispensabili nella propria struttura. Fatta questa valutazione occorre fornire l’attrezzatura necessaria, che si adatti correttamente e consenta ai dipendenti di fare il proprio lavoro nel modo più agevole possibile.

Investi in sicurezza

Le linee guida sulla sicurezza andrebbero riviste annualmente in modo che rimangano fresche nella mente dei dipendenti. Le linee guida sulla sicurezza dovrebbero riflettere i cambiamenti normativi e di struttura e essere disponibili per i dipendenti con spiegazioni e chiarimenti. La sicurezza in azienda è un investimento e ti permette di ottimizzare il tempo dedicato a questa materia. Parla oggi stesso con il tuo consulente per la sicurezza e scopri come prevenire rischi e errori.

Sommario
Consulente sicurezza lavoro
Voto servizio
5 based on 3 votes
Tipologia di servizio
Consulente sicurezza lavoro
Nome fornitore
HACCP Milano,Milano,Lombardia- Telephone No.0294753007
Località
Milano
Descrizione
Servizio di consulenza sulla sicurezza e prevenzione dei rischio nei luoghi di lavoro.